38’000’000

Impegno sociale

Raiffeisen si considera parte della società e agisce pertanto come attore responsabile nei settori cultura, società e sport. In qualità di cooperativa, per il Gruppo bancario è importante ricambiare la fiducia dei soci e impegnarsi per la società.

Grazie a «MemberPlus» Raiffeisen offre ai propri soci interessanti opportunità per il tempo libero e si impegna al contempo per la diversità della cultura svizzera e per il turismo locale. Nel 2016 i soci hanno approfittato oltre un milione di volte delle vantaggiose offerte loro riservate. Solo il Passaporto musei per l'ingresso gratuito in oltre 500 musei svizzeri è stato utilizzato circa 700'000 volte.

L'offerta estiva per i soci «Regioni vinicole svizzere» è stata sfruttata 100'000 volte sotto forma di sconti su mezzi di trasporto, pernottamenti in hotel o escursioni. La nuova offerta estiva riservata ai soci Raiffeisen inizierà nella primavera 2017 e consentirà loro di scoprire il Ticino.

Il Gruppo bancario sostiene, in tutte le regioni, associazioni attive nella promozione della pluralità culturale, sportiva, musicale e sociale. A livello nazionale, dal 2012, Raiffeisen è lo sponsor principale della Raiffeisen Super League e dal 2005 è partner di Swiss-Ski. Le sponsorizzazioni del Gruppo Raiffeisen ammontano complessivamente a circa CHF 30 milioni all'anno.

Nell'ambito dell'impegno negli sport invernali, Raiffeisen sostiene numerose federazioni e club di sci, che a loro volta promuovono giovani atleti. Nell'esercizio in rassegna Raiffeisen ha devoluto oltre CHF 1 milione a più di 20'000 giovani promesse dello sport.
Nel calcio Raiffeisen si impegna a livello nazionale negli oltre 80 Raiffeisen Football Camp, nei Super League Family Day e, quale partner ufficiale per il calcio, alle Special Olympics Switzerland.

Come già negli esercizi precedenti, anche nell'esercizio in rassegna Raiffeisen ha fornito un contributo finanziario per sostenere il sistema politico e i partiti rappresentati nell'Assemblea federale svizzera con un importo complessivo di CHF 246'000, distribuito in parti uguali tra le due camere del Parlamento. I partiti ricevono quindi CHF 615 per ogni seggio nel Consiglio nazionale e CHF 2'674 per ogni seggio nel Consiglio degli Stati. I partiti possono utilizzare liberamente i contributi di sostegno e non rendono conto a Raiffeisen.