Segmenti

Clientela privata e investimenti

Ulteriore incremento della domanda di soluzioni d'investimento adeguate

Nel 2018, nonostante il contesto borsistico negativo, l'attività d'investimento di Raiffeisen è ulteriormente cresciuta. I nuovi fondi netti in titoli hanno registrato un aumento del 29 per cento rispetto all'esercizio precedente grazie all'ottimizzazione dell'offerta di prodotti delle Banche Raiffeisen e all'elevata domanda nei settori gestione patrimoniale, investimenti sostenibili e risparmio in fondi. Raiffeisen ha prontamente reagito alle esigenze della clientela ampliando le rispettive offerte e intensificando la distribuzione.

Concretamente, nel 2018 sono stati lanciati i nuovi mandati di gestione patrimoniale, particolarmente indicati per chi preferisce affidare a esperti in investimenti l'incombenza di dedicare tempo e lavoro alla gestione del proprio patrimonio. I mandati di gestione patrimoniale Raiffeisen consentono di tenere conto dei diversi focus degli investimenti dei clienti dal punto di vista geografico, tematico e valutario. Forte degli ottimi risultati, nel 2019 Raiffeisen espanderà ulteriormente questo settore.

Anche il tema della sostenibilità ha contrassegnato l'esercizio in rassegna; nel 2018 il volume di prodotti d'investimento con il marchio «Raiffeisen Futura» è aumentato addirittura del 13 per cento. Lo si deve in parte all'intensificazione dell'attività di distribuzione e al crescente numero di consulenze agli investimenti, ma anche ai nuovi mandati di gestione patrimoniale, dato che la sostenibilità rappresenta anche un elemento importante del mandato «Futura in franchi svizzeri».

Un altro importante pilastro dell'attività d'investimento è rappresentato dai clienti che vogliono costituire il proprio patrimonio con un piano di risparmio in fondi o un deposito di previdenza. In questo ambito Raiffeisen è riuscita a posizionarsi quale competente fornitore; nel 2018 il numero dei piani di risparmio in fondi è infatti cresciuto del 23 per cento e quello dei depositi di previdenza del 32 per cento.

Grazie a un continuo ampliamento delle competenze e delle attività di distribuzione, Raiffeisen mira, anche negli anni a venire a una crescita costante, contribuendo così alla diversificazione dei ricavi.

A integrazione delle operazioni principali descritte nelle attività d'investimento, il pool di specialisti della pianificazione pensionistica, previdenziale e successoria è stato costantemente ampliato per far fronte alla crescente domanda dovuta ai mutamenti demografici.

Oltre all'attività d'investimento, nel 2018 Raiffeisen ha però potenziato anche altri servizi. Raiffeisen Immo SA, competente per la commercializzazione di immobili, ha iniziato con successo la propria attività operativa nel 2018. Inoltre, con «RaiffeisenCasa» Raiffeisen riunisce sotto un unico marchio tutte le competenze in tema di abitazioni.

Lo scorso anno vi è stata integrata una consulenza legale, realizzata in cooperazione con «Beobachter» e la piattaforma digitale di consulenza legale «Guider.ch». In questo modo Raiffeisen si posiziona sul mercato quale partner completo nel settore abitazione.

I soci Raiffeisen hanno beneficiato di offerte oltre un milione di volte

Raiffeisen premia la fedeltà della clientela con vantaggi per i soci. Anche nel 2018 i soci di Raiffeisen (1.9 milioni) hanno beneficiato oltre un milione di volte di offerte quali il passaporto musei, skipass giornalieri e biglietti per eventi con sconti fino al 50 per cento. Con l'offerta «Marchi svizzeri» i soci hanno avuto la possibilità di visitare oltre 60 aziende tradizionali in tutta la Svizzera e di farsi un'idea della loro attività.

Possibilità di crowdfunding e servizi per associazioni ancora più interessanti

Con il nuovo pacchetto associazioni le Banche Raiffeisen supportano ancora meglio il volontariato delle associazioni. Concretamente Raiffeisen offre:

  • Prodotti bancari su misura per le associazioni quali: conto per associazioni, conto di risparmio, carta di conto, e-banking.
  • Accesso al portale per donazioni eroilocali.ch, sul quale si possono raccogliere fondi, materiale e ore di aiuto.
  • Software ClubDesk con uno sconto del 25 per cento.

In particolare la piattaforma di crowdfunding eroilocali.ch nel 2018 ha contribuito a scrivere molte storie di successo. Le cifre parlano chiaro:

  • 4'925'382: importo in franchi svizzeri donato lo scorso anno attraverso la piattaforma.
  • 12'856: numero di sostenitori che nel 2018 hanno donato una o più volte.
  • 202: numero di progetti finanziati con successo nel 2018.

Clientela aziendale

200'000 clienti aziendali: un'impresa su tre si affida a Raiffeisen

Il 2018 è stato un anno complessivamente positivo per l'economia svizzera con una crescita del prodotto interno lordo del 2.5 per cento circa, alla quale ha contribuito con coraggio e forza innovativa la performance delle piccole e medie imprese (PMI). Grazie alla vicinanza alla clientela aziendale siamo riusciti a fornire a imprenditrici e imprenditori una consulenza adeguata alle loro esigenze. Il segmento Clientela aziendale è quindi cresciuto ancora, ampliando la base clienti del Gruppo Raiffeisen. A fine 2018 è stato acquisito da Raiffeisen il 200'000° cliente aziendale. Secondo l'Ufficio federale di statistica tale dato corrisponde a circa un terzo delle imprese in Svizzera.

Le competenze del Gruppo Raiffeisen sono richieste più che mai. Le PMI vogliono poter diminuire i loro rischi nelle operazioni internazionali e necessitano quindi di un partner bancario che sappia integrare la situazione locale delle imprese con conoscenze relative ai mercati target. Sono inoltre richiesti servizi quali finanziamento delle esportazioni, garanzie, coperture valutarie e degli interessi, traffico internazionale dei pagamenti e informazioni di mercato. La rete Raiffeisen, abbinata alle conoscenze delle situazioni locali delle 246 Banche Raiffeisen, è in grado di gestire questo complesso intreccio di coperture e gestione della liquidità con soluzioni individuali.

Il Gruppo Raiffeisen ha inoltre ampliato ulteriormente il pacchetto di servizi rivolti alle imprese che dispongono quindi di ulteriori opportunità di copertura e finanziamento per le attività transfrontaliere. Questo potenziamento delle prestazioni è in costante sviluppo affinché la clientela aziendale possa usufruire in modo semplice e rapido di servizi di base.

L'utilizzo di nuove tecnologie o altri progetti di trasformazione digitale, vengono accompagnati da una consulenza completa che spesso esula dal rapporto cliente aziendale-Banca. Grazie a team di specialisti in tutte le regioni linguistiche, il Gruppo Raiffeisen offre a imprenditrici e imprenditori l'accesso alla più vasta rete di clienti aziendali della Svizzera. Il cliente ottiene inoltre supporto in tutte le questioni imprenditoriali che emergono nell'arco di vita di un'impresa grazie a una rete di partner composta, oltre che dalle Banche Raiffeisen, da Business Broker SA, attiva nell'ambito delle operazioni di successione, da Vorsorge Partner AG e dal Raiffeisen Centro Imprenditoriale (RCI). Nell'autunno 2018 è stata aperta la prima sede del Raiffeisen Centro Imprenditoriale (RCI) della Svizzera occidentale a Yverdon-les-Bains. Con la nomina di un nuovo CEO di Business Broker SA abbiamo rafforzato la rete Raiffeisen anche nel settore dei regolamenti della successione e delle transazioni aziendali.

La promozione dell'imprenditorialità locale continua ad avere un'importanza cruciale per il Gruppo Raiffeisen. Con il conferimento del premio agli imprenditori «David d'oro» Raiffeisen riconosce i preziosi contributi che PMI innovative offrono alla propria regione e all'intera Svizzera. Mentre il premio 2018 è stato assegnato nella Svizzera centrale, nel 2019 saranno in primo piano per due assegnazioni le imprese della Svizzera romanda e della Svizzera orientale.

Nel 2019 si porterà avanti in modo coerente la strategia nel settore clientela aziendale. Per soddisfare ancora meglio le esigenze della clientela, la gamma di servizi sarà ampliata e la rete Raiffeisen estesa ad esempio con il nuovo Raiffeisen Centro Imprenditoriale (RCI) a Berna-Burgdorf nell'Altipiano. Verranno inoltre potenziate partnership strategiche e la cooperazione del Raiffeisen Centro Imprenditoriale nell'ambito di «Industria 4.0» con l'associazione di settore Swissmem.

Quota clientela

Quota volume clientela