Françoise (58) e Jean-Philippe Coen (56) proprietari di una casa unifamiliare a Villars-sur-Glâne

Vantaggioso per il portafoglio, l'economia locale e l'ambiente

La nostra casa a schiera è stata costruita alla fine degli anni ’80. Era dotata di riscaldamento elettrico a pavimento e caloriferi elettrici. Il nostro consumo annuo di elettricità era di 30’000 kWh. Dopo il risanamento delle finestre e con un nuovo sistema di riscaldamento geotermico esso è ora di 9’000 kWh. Siamo molto soddisfatti: Il calore è molto più gradevole, spendiamo meno e facciamo qualcosa per il clima.

Su www.raiffeisencasa.ch i proprietari di abitazioni trovano tutto quanto riguarda immobili e abitazioni, tra cui anche la guida «Risanamento energetico», informazioni utili su tutti i programmi di sovvenzione, ma anche supporto nel trovare l’adeguato esperto in energia.

www.raiffeisencasa.ch

Nostra figlia Violaine-Ophélie studia architettura alla Scuola universitaria professionale HEPIA di Ginevra. Ci ha stimolato a effettuare un risanamento energetico della nostra casa.

22’000 CHF

è l’importo che abbiamo ricevuto dal Canton Friburgo quale sovvenzione per il nuovo riscaldamento.

Francis Jeannottat è l’esperto in energia indipendente che ha allestito il certificato energetico dell’edificio (CECE®) e seguito tutti i lavori di ristrutturazione. Ha compreso il nostro desiderio di lavorare con artigiani locali e di puntare su soluzioni di elevata qualità ed efficienza. Con la ristrutturazione volevamo anche sostenere l’economia locale.

Con Pascal Schmutz, il nostro consulente alla clientela della Banca Raiffeisen Freiburg West, intratteniamo ottimi rapporti sin dall’acquisto della nostra casa. Ci ha aiutati a trovare il finanzia­mento adeguato per il risanamento. In tema abitazione Raiffeisen è in ogni caso un’esperta.