La nostra strategia: «Raiffeisen 2025»

La Strategia del Gruppo persegue un obiettivo chiaro: vogliamo rispondere alle esigenze dei clienti ed entusiasmarli con le nostre soluzioni, generare plusvalore tramite la cooperativa in modo sostenibile e connettere le persone in Svizzera a livello locale e digitale. 

Verso la Raiffeisen di domani

Il Consiglio di amministrazione di Raiffeisen Svizzera ha approvato nel 2020 la Strategia del Gruppo «Raiffeisen 2025» che definisce l’orientamento strategico dell’intero Gruppo per gli anni 2021–2025. Nell’esercizio in rassegna è stata inaugurata la fase attuativa.

Siti di comparazione, piattaforme finanziarie, modelli aziendali digitali e progressi tecnologici vertiginosi plasmano e modificano di continuo i bisogni della clientela. Grazie a questi strumenti si possono creare nuove modalità di relazione con i clienti e una nuova gamma di soluzioni. Al giorno d'oggi i clienti decidono come, quando e dove interagire con i loro interlocutori finanziari. A seguito della maggiore trasparenza e comparabilità di servizi e prodotti finanziari, aumenta anche la sensibilità dei clienti nei confronti dei prezzi. L’attività bancaria classica assume sempre di più le connotazioni di un modello aziendale intersettoriale. Attraverso nuovi modelli aziendali (ad esempio approcci basati su ecosistemi) che rispondono in particolare a specifiche esigenze della clientela, vengono spezzate tradizionali catene di creazione del valore. 

La Strategia «Raiffeisen 2025» è la risposta alle sfide del futuro. Raiffeisen intende sviluppare ulteriormente le relazioni personali con i clienti e rispondere in maniera ancora più efficace alle loro mutate esigenze. Il Gruppo punta con convinzione sul modello aziendale decentralizzato che si regge sulle Banche Raiffeisen radicate a livello locale. Con il potenziamento dei campi di attività Abitazione, Clientela aziendale, Previdenza e Investimenti, da fornitore di prodotti Raiffeisen intende trasformarsi ancora di più in fornitore di soluzioni. Grazie all'utilizzo di nuove tecnologie e all'ottimizzazione dei processi, Raiffeisen accresce l'efficienza, guadagnando tempo da dedicare all'assistenza dei clienti.

Cosa vogliamo ottenere

La Strategia del Gruppo «Raiffeisen 2025» illustra come Raiffeisen intende presentarsi a livello di Gruppo sul mercato bancario svizzero, indicando la direzione comune per tutte le Banche Raiffeisen. La Strategia del Gruppo sostiene le Banche Raiffeisen operanti localmente e fornisce loro impulsi per l'attività strategica individuale. I nostri obiettivi: 

  • Creiamo servizi adeguati alle esigenze intervenendo coerentemente sulle nostre offerte fisiche e digitali per assicurarci che rispondano alle esigenze dei clienti. In tal modo perseguiamo l’obiettivo di sviluppare le relazioni cliente esistenti e acquisirne di nuove.
  • Proponiamo soluzioni a 360° e perfezioniamo il nostro modello aziendale per diventare fornitori di soluzioni. Il core business continuerà a essere l’attività bancaria. In futuro, tuttavia, l’integrazione di servizi bancari e non bancari acquisirà sempre maggiore importanza.
  • Mettiamo a punto strumenti digitali e pratici volti a migliorare l’esperienza cliente. Sfruttiamo attivamente le nuove tecnologie. Un approccio mobile e multibanking e un nuovo portale esperienza cliente fanno in modo che tutti i servizi bancari rilevanti per la clientela privata e aziendale siano disponibili «con un clic».
  • Con noi per nuovi orizzonti per un banking rapido e semplice. Raiffeisen standardizza e digitalizza i propri processi. Attraverso nuovi standard di processo si ampliano i margini d’azione delle Banche Raiffeisen, si migliora la collaborazione all’interno del Gruppo e si rendono possibili nuove partnership. In tal modo rimane più tempo per i nostri clienti.
  • Ci distinguiamo come cooperativa sostenibile che rimane vicina ai clienti e promuove i valori cooperativi. Vogliamo connettere i nostri soci e rafforzare la nostra performance di sostenibilità in tutti i settori.
  • Stiamo diventando un’organizzazione che apprende , dotata di un forte senso di responsabilità, pronta a creare un ambiente di lavoro moderno e a rafforzare la capacità innovativa del Gruppo attraverso l’apprendimento continuo
A che punto siamo

Il 2021 ha segnato il punto di inizio nell'attuazione della strategia. I primi risultati sono già visibili. Abbiamo sviluppato nuove soluzioni digitali, diversificato ulteriormente il nostro modello aziendale e siamo stati un partner affidabile per la nostra clientela. Siamo a buon punto nella nostra transizione da fornitore di prodotti a fornitore di soluzioni, come dimostra la fiducia riposta nel nostro Gruppo. I risultati raggiunti traspaiono anche dagli indici con cui siamo soliti misurare il nostro successo (v. grafico sottostante). Nel 2021 siamo riusciti ad acquisire oltre 53'000 nuovi clienti e 28'000 nuovi soci. All'incirca il 34 per cento dei clienti svolge la parte principale delle sue operazioni bancarie presso Raiffeisen. Nella classifica dei datori di lavoro stilata da Universum.com occupiamo il 35º posto. In base al Cost Income Ratio (56.0 per cento) e all'incidenza delle operazioni indifferenti sui ricavi d'esercizio (23 per cento), stiamo procedendo secondo i piani e riusciremo a realizzare i nostri obiettivi per il 2025.

S16_Diagramm_Zielerreichung_IT

I nostri obiettivi di sostenibilità

La sostenibilità è sempre stata una parte integrante dell'identità di Raiffeisen. Vogliamo distinguerci come cooperativa sostenibile e migliorare ulteriormente la nostra performance di sostenibilità.

La sostenibilità è da sempre un valore aziendale di Raiffeisen e un pilastro portante del modello cooperativo. La sostenibilità è sancita nella Strategia «Raiffeisen 2025» quale elemento costitutivo fondamentale. Ci assumiamo la responsabilità del nostro operato e delle ripercussioni che le nostre scelte possono avere sulla società e sull'ambiente. Sostenibilità significa per noi consumare le risorse solo in una misura che non ne pregiudichi la disponibilità per le generazioni future. Strutturiamo la nostra attività in modo che sia conciliabile con uno sviluppo sostenibile. In termini concreti, questo significa che nelle nostre decisioni teniamo sempre conto degli aspetti ecologici, sociali ed economici. I nostri obiettivi strategici di sostenibilità delineano il percorso da seguire per raggiungere l'obiettivo.
Raiffeisen intende
  • generare plusvalore a lungo termine;
  • ottenere un elevato grado di soddisfazione della clientela tramite trasparenza e correttezza;
  • armonizzare prodotti e servizi con uno sviluppo sostenibile;
  • promuovere sviluppo e diversità tra i propri collaboratori;
  • raggiungere l’obiettivo «zero emissioni nette» di CO₂ entro il 2050, nell’attività operativa entro il 2030.
Nell’esercizio concluso Raiffeisen ha ulteriormente ridotto le proprie emissioni di CO₂, avvicinandosi sempre di più al suo obiettivo di zero emissioni nette. Raiffeisen ha compensato le emissioni rimanenti del Gruppo acquistando certificati.

Nel 2021, Raiffeisen ha anche sottoscritto i Principles for Responsible Banking (PRB) della United Nations Environment Programme Finance Initiative (UNEP FI) e ha aderito alla Partnership for Carbon Accounting Financials (PCAF). Inoltre sosteniamo anche la Task Force for Climate Related Financial Disclosures (TCFD). La gamma di prodotti è stata completata con lingotti d'oro responsabili, un Exchange-Traded-Fund (ETF) sull'oro responsabile e un fondo negoziato in borsa. È stato lanciato anche un programma Green Bond di Raiffeisen.

Potrebbe interessarle anche questo

Risultato d'esercizio 2021
Nel 2021, il Gruppo Raiffeisen ha conseguito un risultato eccellente. L’utile del Gruppo si attesta a CHF 1.07 miliardi.
Uno sguardo approfondito alla strategia
Il rapporto di gestione illustra le premesse e le modalità di attuazione della strategia di Raiffeisen.
Una cooperativa forte e apprezzata
Raiffeisen ha raggiunto molti traguardi nel 2021. Il rapporto di gestione fornisce tutti i dettagli sugli sviluppi nell’esercizio in rassegna.